Assieme a Nike la campagna Be Body Aware si propone di dimostrare che le donne di tutte le taglie, età e corporatura sono in grado di fare sport, essere in forma e in salute. Le modelle scelte variano in taglia dalla 38 alla 54 e la Nike copre questa stessa gamma di corporature, silhouette e taglie. In una dichiarazione, Julie Igarashi, Vice Presidente e Direttore Creativo di Nike Women, ha affermato “Sappiamo che lo sport non è più soltanto qualcosa che la DONNA fa; è quel moltiplicatore che le permette di essere la DONNA che è.

Blushing è il doppio in scena e la guida, colei che arrossisce, che presta occhi e cuore sul sentiero. E’ suo il diario che sfogliamo, miniature tonali e annotazioni di un misticismo astrale. Un compendio bucolico che ricorda la spensierata Arcadia di Vashti Bunyan, ma con ambientazioni e corredo simbolico profondamente americani.

We must redouble efforts to ensure nobody who needs help is turned away. The Sun (2016)Turn one sponge upside down so the flat surface is facing upwards. Times, Sunday Times (2016)It is now all change again as the weather turns wet and windy. A Nike crediamo che se hai un corpo sei un’atleta. Questa collaborazione con Nike ha aperto i nostri occhi agli obiettivi che possono essere raggiunti quando uniamo le nostre menti. Potete immaginare che ogni donna al mondo possa sentirsi rappresentata quando vede un poster pubblicitario? Immaginate che ogni carnagione possibile diventi la norma e che tutte le corporature siano associate al fitness e non solo quelle atletiche.

The top supplying countries are China (Mainland), Algeria, and Taiwan, which supply 99%, 1%, and 1% of building material machinery respectively. Building material machinery products are most popular in Mid East, Africa, and Domestic Market. You can ensure product safety by selecting from certified suppliers, including 35,800 with ISO9001, 18,108 with Other, and 4,164 with ISO14001 certification..

Quest particolarmente concentrata in beta carotene, ha un effetto purificante e antiossidante, e va a stimolare il collagene. Un innovativo trattamento detox amato nientemeno che da Madonna e ora disponibile anche in Italia prevede l di un particolare tipo di laser frazionato a una maschera (nerissima) a base di carbone attivo, con azione esfoliante e purificante immediata (20 minuti, allo studio Stefania Enginoli per esempio). Se abitate in città e il vostro problema è il colorito spento e opaco, da provare Geneo+, rituale che favorisce l’ossigenazione della pelle attraverso la reazione chimica tra una capsula di bicarbonato di sodio e acido citrico, e un gel a base acquosa, creando una speciale effervescenza a effetto detox (30 minuti).