Non credo che ricadr in un buco di alcuni anni come l volta, anzi. Con Rainbow mia intenzione fissare su questa pagina anche dei brevi resoconti dei testi appena terminati, come da mia recente tradizione su Anobii. Se vero che io non posso spacciarmi per critico musicale nonostante la gi discreta mole di recensioni e live report pubblicati online su vari siti negli ultimi quattro anni, assolutamente ovvio che non possiedo alcuna qualit n quelle necessarie competenze che facciano di me un critico letterario.

A dire il vero lo sto centellinando perché quando lo avrò finito come ritornare altri normali romanzi del giorno d Allora ho ripreso in mano anche La fuga di Tolstoj di Alberto Cavallari perché la vita del grande scrittore russo, e soprattutto i suoi ultimi giorni di fuga dalla propria famiglia, sono davvero il romanzo più bello che lui ha potuto non scrivere ma vivere. Nel duello Dostoevskij Tolstoj ho sempre pensato che il primo fosse più affascinante del secondo, che in lui si declinassero più sfaccettature e contraddizioni dell umano. Ma ora che sto rileggendo Anna Karenina mi rendo conto dell di Tolstoj nell e saper trasferire in parole gli stati psicologici, gli improvvisi cambiamenti d dei suoi personaggi.

French, Barbara Coping with Bulimia (1987)Twenty years ago the City would hire people with classics degrees. Times, Sunday Times (2010)We are of the same generation, born within a year of one another. Times, Sunday Times (2011)The aluminium price has risen about 55 per cent in two years.

Il Vischio era anche considerato un liquido simbolico perché estraeva la linfa dalla pianta ospitante sorbendone la positività ed il sapere e quindi, concentrandone il succo, diventava la bevanda della conoscenza(tratto da qui)2)I Celti credevano cheil ciclo vitale del Vischio si sviluppasse su tre elementi: un soggetto che trapassa la morte rappresentato dal Vischio, un messaggero della vita cioè l trasportatore, e l divina che dava il potere di nascere e di crescere. Questa vita completamente aerea veniva associata ad una delle più spettacolari, misteriose e potenti espressioni divine nel mondo terreno.(tratto da qui)3) il vischio era utilizzato nei riti matrimoniali per sigillare e rendere sacra l (vedi)4)Nella mitologia norvegese il dio Balder, fu ucciso perché colpito da un ramo di vischio, tutte le altre piante avevano giurato di non recare alcun male al giovane e bellissimo dio, tutte tranne l’umile e innocua piantina del vischio.Ma Loki, il malvagio, fece in modo che un vecchio cieco, per gioco, colpisse Balder con un rametto di vischio uccidendolo all’istante.In memoria del dio, i norvegesi sono soliti bruciare rami di vischio in prossimità del solstizio d con lo scopo di allontanare la sventura e invocare la prosperità ed il benessere. ContinuaMorte di Balder5) Frija, Freya, chiamata anche Frigg nella mitologia scandinava.