A Bodmin, Cornovaglia sopravvive un usanza attestata almeno dal 1642 quando iniziarono le visite del wassailing a partire dalla casa del Sindaco della cittadina (con la wassail bowl donata da Nicholas Sprey l segretario comunale). Oggi il 6 gennaio, il dodicesimo giorno del Natale, il Bodmin Wassailing è una maratona di 12 ore di canti, brindisi e raccolta fondi per beneficenza.La particolarità degli odierni wassailers (rigorosamente uomini) è la marsina nera e il capello a cilindro, un che denuncia la natura di questo wassailing, una che omaggia la tradizione vittoriana e la consacra. I canti sono rigorosamente tramandati di generazione in generazione e seguono una scaletta precisa a partire dal wassail passando per il Colomb wassail song per chiudere immancabilmente con gli auguri per un Felice Anno Nuovo! (per i testi qui)Jocelyn Murgatroyd 2011Detta più comunemente Old Song è laWASSAIL SONG PRIOR TO DEPARTURE1) i 12 giorni della festività solstiziale iniziano secondo la tradizione più moderna dal 25 dicembre il giorno del natale di Gesù, e terminano il 6 gennaio.

Vai alla recensioneE’ una storia che non sta in piedi, pretestuosa e banalmente violenta. Nel segno di quest’ultima, il film si scatena con riprese di buona scuola, senza le quali andrebbe del tutto cestinato. C’è tutto in questo capolavoro: una trama toccante che ti coinvolge dall’inizio alla fine, un Denzel Washington straordinario il cui volto è in grado di esprimere tutte le sensazioni possibili, freddo all’inizio, più appassionato poi: in lui possiamo [.].

For a start, while Sarri had some outstanding players at Napoli (Kalidou Koulibaly, Faouzi Ghoulam, Dries Mertens, Jorginho and Lorenzo Insigne to name just a few) the vast majority became stars under his tutelage. They arrived hungry and he sold them on the idea that if they followed him, they’d go to the next level. (There are some exceptions, of course: Pepe Reina, Raul Albiol and Gonzalo Higuain come to mind, though the last departed after just one hugely successful campaign and the other two were looking to bounce back after some tricky seasons.).

Per questa collezione hanno scelto di sperimentare il concetto di dualità, combinando una eleganza classica ad accenni grafici brutali. Il loro sogno sarebbe quello di iniziare un label insieme in futuro. Michal Gruca (Polonia) ha presentato una collezione per uomo molto provocante dal nome Hands are Sweaty (“Hai le mani sudate”), tradotta visivamente in un patchwork sexy e variopinto di creazioni, contraddistinte da un mix di accenti bohémien e macho allo stesso tempo.