Spiace invece constatare come l non sia sfuggito alle logiche ed al richiamo della massa, pur limitati in sostanza ad una dimensione localistica (pochi gli accenti non salentini uditi), con decine di migliaia di presenze (sciami di del posto e orde di alternativi da strapazzo le categorie pi odiose, le stesse che infestano l prescindibile concertine di Melpignano) ed un mostruoso carrozzone commerciale a base di porchettari, venditori di ciarpame religioso (con punte kitsch sublimi ed una variet di articoli strabordante, va detto) e giostrai di tutte le fogge. Ancora una volta la pubblicit che fa solo danni, per una manifestazione oggi meno affascinante di come doveva apparire solo pochi anni fa ma, va beh, si prende l lotto e amen. Considerando il buio assoluto nelle distese di ulivi attorno a Ruffano, con la possibilit di ammirare il cielo stellato come in poche altre parti d facile ammettere che i pro siano ancora largamente superiori ai contro..

Ecco così Jyuni White Collection by Asics una nuova collezione premium che incoraggia a liberarsi da qualsiasi vincolo spazio temporale. Una collection che mira a spezzare i tradizionali ruoli, introducendo un lifestyle attivo che abbraccia l’heritage di Asics attraverso i dettagli, l’artigianato e l’elevata funzionalità. Tre sono i pezzi chiave: il Woven Hooded Jacket,tessuto nylon traslucido resistente al vento e alla pioggia, con grafica 3D exagon, il Knit Short Pant con tessuto French Terry che garantisce un ottimo rapporto tra peso e termicità, e la Short Sleeve Top, elasticizzata e leggera, creata per resistere nel tempo ed evitare deformazioni..

Clearly a woman of considerable charm and tenacity, she was working on a book The Folklore of Herefordshire (published in 1912) and had the foresight to recognise that many of these traditional songs would disappear for ever unless she captured them. Vaughan Williams was joined on this early visit to Weobley by his first wife, Adeline. The three of them would sit on upturned buckets in the gypsy encampments in places like Sutton St Nicholas, with Vaughan Williams noting the tunes and Ella Mary Leather and then Adeline taking it in turn to write down the words, line by line.

Una parte bizzarra, agli antipodi rispetto a quella di Velluto blu, che la vedrà nuovamente recitare al fianco della madre Diane Ladd (che nel film interpreta il ruolo della madre del personaggio della Dern). Il film fu un successo e si aggiudicò la prestigiosa Palma d’oro al Festival di Cannes. Passa solo un anno e si ritrova nuovamente sul set insieme a sua madre direttada Martha Coolidge in Rosa Scompiglio e i suoi amanti.